GUTEX Multiplex-top®

sottocopertura resistente alla pioggia

  • 18
  • 22
  • 28
  • 35
  • 2500x750 mm

λD (W/mK) 0,045

Campi di applicazione

Esterno
Interno
Vano
  • come lastra di copertura in combinazione con GUTEX Thermosafe®-homogen per isolamento termico sopra i travetti dell'orditura e per isolamento delle pareti
  • fino a uno spessore di 18 mm, tutte le lastre GUTEX Multiplex-top® sono adatte alla posa diretta sui travetti
  • GUTEX Multiplex-top® 18 mm è adatto solamente all'impiego come lastra di copertura nel quadro dell'isolamento sopra i travetti e per costruzioni di pareti con facciata retroventilata
  • conformemente a DIN 4108 -10:DAD-ds, DEO-ds, WAB-ds
  • Lastra di copertura tipo UDP-A conformemente ai meccanismi di regolazione ZDVH
  • Applicabile in conformità alle istruzioni delle associazioni VHD, BDF, DHV
Vantaggi
Dati tecnici
Istruzioni di posa
Prodotti aggiuntivi
Vantaggi

GUTEX Multiplex-top®

  • resistente alla pioggia a partire da un'inclinazione del tetto pari a 15° senza ulteriori coperture o incollaggio dei punti di giunzione delle lastre per uno spessore della lastra di 22, 28 + 35 mm; a partire da un'inclinazione del tetto di 20° per uno spessore della lastra di 18 mm
  • come struttura del tetto provvisoria esponibile agli agenti atmosferici per 3 mesi
  • antivento
  • non sono necessari nastri di guarnizione per chiodi o guarnizioni per chiodi
  • Minimizzazione del ponte termico
  • Deposito della garanzia presso l'associazione centrale degli artigiani conciatetti
  • posa semplice e rapida grazie a un'elevata precisione dimensionale
  • Profilo di densità apparente omogeneo e costituito da un solo strato
  • isolamento termico aggiuntivo
  • eccellente capacità di accumulo termico, buona protezione dal caldo in estate e dal freddo in inverno
  • migliora l'isolamento acustico
  • aperto alla diffusione e regolatore dell'umidità
  • la materia prima è legno sostenibile
  • riciclabile
  • sicuro dal punto di vista bioedile (certificato natureplus©)
  • prodotto in Germania (Foresta Nera)

Certificati&Marchio di verifica

  • ce-04
  • np_0104-0604-012-2
  • emas-143-00002-din14001-2009-de
  • epd-ibu-iso14025
Dati tecnici
Istruzioni di posa

Si prega di osservare le istruzioni seguenti:

Istruzioni di posa:
  • Conservare e lavorare le lastre in luogo asciutto
  • Installare le lastre con il lato riportante il marchio rivolto verso l'esterno
  • Mantenere le distanze tra le assi dei travetti:
  • Posare le lastre in posizione piana, in modo preciso e stagno
  • Gli spazi tra i travetti non sono agibili
  • Fissare immediatamente con i controlistelli
  • Non sono necessari nastro di guarnizione per chiodi o guarnizioni per chiodi
  • Non sono consentite crociere di giunzione
  • Le lastre danneggiate non possono essere posate
  • solitamente le lastre vengono posate perpendicolarmente ai travetti
  • La distanza tra le file di lastre deve corrispondere ad almeno un travetto inclinato
  • I collegamenti e le perforazioni devono essere resi impermeabili con il sistema di incollaggio GUTEX
  • Posare con molle ascendenti
  • La lastra non può essere posata staticamente
  • Gutex Multiplex-top non è un componente portante (ad esempio carico di neve)
  • Eccessivi livelli di umidità interna (ad esempio massetto) devono essere evitati
  • La pulizia con aspirapolvere può avvenire solamente in conformità alle disposizioni delle associazioni di categoria e del regolamento tecnico GS 553
Estratto dalle "norme specifiche per i rivestimenti di tetti con tegole e pietre di copertura"
  • Se l'inclinazione del tetto non è inferiore a quanto descritto dalle norme in materia, con 3 ulteriori requisiti più rigorosi, non è necessario un fissaggio con adesivo dei punti di giunzione delle lastre.
  • Se l'inclinazione del tetto è inferiore a quanto descritto dalle norme in materia per un valore massimo di 8°, con 3 ulteriori requisiti più rigorosi, non è necessario un fissaggio con adesivo dei punti di giunzione dei pannelli.
  • Se l'inclinazione del tetto è inferiore a quanto descritto dalle norme in materia per un valore maggiore a 8°, è necessario uno strato impermeabilizzante sotto le scandole.
  • Requisiti più rigorosi scaturiscono dall'inclinazione del tetto, dalla costruzione, dall'utilizzo, dalle condizioni climatiche e dalle caratteristiche dell'area geografica.
Prodotti aggiuntivi